Blog

Linee guida per ristrutturare casa

Feb 22, 2022

Stai pensando di ristrutturare il tuo appartamento o semplicemente rinnovarlo? Cerchi un modo per rendere appetibile la casa che hai intenzione di vendere oppure nuovi spunti per dare nuova vita alla tua abitazione?

In ogni caso, prima di iniziare un progetto di ristrutturazione, ci sono diversi aspetti da prendere in considerazione, oltre alla scelta tra un’infinita possibilità di materiali e stili diversi con i quali realizzare un restyling della propria casa, vi è un primo step che riguarda le pratiche burocratiche e le questioni prettamente economiche.

In questo articolo ti forniremo alcuni consigli per districarsi tra gli iter burocratici dell’edilizia.

Da un’idea al progetto della tua nuova casa

Prima di qualunque altra cosa, bisogna avere le idee chiare. Capire qual è il punto di partenza è senza dubbio il primo step di questo percorso. Sia che tu stia pensando di ristrutturare un solo ambiente, o l’intero stabile, avere una piantina con le metrature esatte della tua casa è fondamentale per avere una fotografia degli spazi che verranno modificati.

Da qui nascerà il progetto della tua nuova casa o del tuo nuovo ambiente domestico. È importante, dunque, affidarsi a progettisti esperti, in grado di dare una forma, concreta e soprattutto realizzabile, ai tuoi desideri, mettendoli nero su bianco.

A patto che non si stia realizzando un intervento di manutenzione ordinaria come una sostituzione o la riparazione di finiture già esistenti, per il quale si può procedere liberamente senza permessi specifici, ad ogni opera di ristrutturazione corrisponde un titolo edilizio che va richiesto presso il proprio Comune.

Una volta compreso quale tipologia di iter burocratico dovrai seguire per il tuo progetto di ristrutturazione, si parte con la messa in cantiere.

Detrazioni fiscali e Bonus Ristrutturazione

Fatta chiarezza su quali interventi di ristrutturazione eseguire per la tua casa, è possibile passare alla parte dolente, ovvero al calcolo dei vari costi e delle spese da sostenere per vedere il progetto dei propri sogni realizzato.

In questo calcolo potrai tenere in considerazione il fatto che, in base alla portata dell’intervento di ristrutturazione che hai intenzione di realizzare, questo inciderà positivamente sul valore della tua casa, aumentandolo del 10 – 20%.

Inoltre, ci sono tutta una serie di agevolazioni fiscali da calcolare sul totale dei costi, come le detrazioni del 50% delle spese sostenute e il Bonus Ristrutturazione, che possono rendere decisamente vantaggioso il tuo intervento, ordinario o straordinario che sia.

Ora puoi partire con i lavori di ristrutturazione della tua casa!

Affidati sempre a dei professionisti come noi di SR Color, esperti di questo settore, che potranno aiutarti e consigliarti, passo passo, in ogni fase di questo lungo e importante processo, fino ad ottenere un completo restyling della tua casa!

×

Powered by WhatsApp Chat

×